GO

Si tratta di una condizione che può avere molte cause diverse, quindi è difficile da prevenire.

Le cause note più comuni sono di solito:

  • Le anomalie genetiche, come nei casi di sindrome di Turner o di sindrome dell’X fragile (FXS).
  • Le malattie autoimmuni, il corpo stesso produce anticorpi che distruggono l'ovaio e alterano la riserva ovarica, come l'artrite reumatoide.
  • I trattamenti contro il cancro come la chemioterapia e la radioterapia, ma a seconda delle dosi l’insufficienza ovarica può essere reversibile.
  • Rimozione chirurgica parziale o totale delle ovaie.
  • Infezioni, come malaria e varicella.
  • Sterilizzazione attraverso la legatura delle tube, che riduce l'afflusso di sangue alle ovaie e di conseguenza la loro funzione.
  • L'esposizione a sostanze tossiche come il tabacco, il quale si afferma che anticipi di due o tre anni l'inizio della menopausa, i pesticidi, ecc.
  • Precedenti familiari: è comune che si trasmetta da madre a figlia.

Ci sono casi in cui la causa della menopausa precoce è sconosciuta ed è considerata quindi di tipo idiopatico.

Menopausa precoce
Tra le cause più comuni le anomalie genetiche, le malattie autoimmuni, la chemio e la radioterapia.